h1

Nuovo episodio Zenga-Varriale nel dopo Catania – Roma

21 dicembre 2008, domenica

Ci risiamo.
Proprio non ce la fanno a non beccarsi Zenga e Varriale.
Solo che qui viene fuori una tensione per nulla.
Qui viene fuori la suscettibilità di Walter.

I fatti. Il Catania vince in casa contro la Roma.

Gran risultato, soprattutto per i tifosi del Catania, perché dal 7-0 subito due anni fa all’Olimpico se la sono legata al dito.
Al tempo le polemiche e l’astio dei siciliani furono alimentati dall’ex allenatore Baldini, che invocò il rispetto che a un certo punto della partita una squadra dovesse avere per l’altra.

Zenga voleva che si parlasse del Catania, della grande vittoria, del gioco, e invece Varriale va a pescare un momento di nervosismo a fine gara. Nervosismo che ha caratterizzato tutta la partita.

Sembra che il romanista Mexes abbia colpito il rosso-azzurro Paolucci e Zenga è fatto vedere mentre è trattenuto e un po’ agitato ne chiede conto a qualcuno, forse il quarto uomo, l’arbitro oppure altri romanisti, e i suoi uomini sono intenti a bloccare le sue intemperanze.

Nel sottopasso poi segue più o meno una caccia a Mexes.

Sembra che Zenga abbia voglia di tirarla per le lunghe e non risponde alla domanda per una volta abbastanza legittima di Varriale. Pare che voglia buttarla in cagnera, ma in realtà poi si accontenta solo di non rispondere, lasciando svelare il retroscena alla giornalista che lo intervistava a Catania.

Successo niente, solo un nuovo episodio dell’antipatia fra il burbero e permaloso Zenga e il rompiscatole e provocatore Varriale.  Non finirà qui.

di marco dewey

Annunci

2 commenti

  1. allora…prima di tutto Zenga non è permaloso nè burbero ma aveva le sue ragioni….è stato provocato e lui ha reagito sperando che l’arbitro facesse qualcosa sopratutto quando mexes ha spinto MORIMOTO o quando ha urtato PAOLUCCI….!
    Il nervosismo vi era per vari motivi: il 7 a zero di qualche anno fa, l’ultima partita del campionato scorso quando la roma ha perso lo scudetto e il catania si è salvato, e poi perchè la roma nonostante sia una bellissima squadra dotata di molta tecnica ha peccato di presunzione perchè è giunta a catania certa di portare a casa tre punti!

    spero che questo nervosismo sparisca e che tutti gli amanti del calcio la prossima volta possano ammirare un buon calcio (magari con un arbitraggio migliore) dato da due ottime squadre!!

    W IL CALCIO PULITO!


  2. Claudia, premesso che Zenga mi sta simpaticissimo, continuo a credere che sia un po’ troppo spesso sul chi va là.

    Non critico il suo nervosismo di fine gara, ma il non aver risposto alla domanda del troppe volte pessimo Varriale.

    Buone feste, cara.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: